Scheda n. 6223

Tipo record

Scheda inferiore

Tipo documento

Musica manoscritta

Data

Data incerta, 1700-1750

Titolo

Cantata a voce sola / del Sig. r Francesco Corradini

Presentazione

Partitura

Legami a persone

compositore: Corradini, Francesco (1700c-1749)

Fa parte di

Pubblicazione

Copia

Descrizione fisica

1 partitura (c. 79r-86v, nuova paginazione pp. 157-171) ; 207x278 mm.

Filigrana

Non rilevata

Titolo uniforme

Organico

Soprano e continuo

Repertori bibliografici

Descrizione analitica

1.1: Adagio (aria, si♭ maggiore, C; 1V,1str)
S: Quel guardo sereno
2.1: (recitativo, C; 1V,1str)
S: Mio ben tu ben lo sai
3.1: All. (aria, si♭ maggiore, 3/8; 1V,1str)
S: Su le rose più vezzose

Trascrizione del testo poetico

Quel guardo sereno
E’ un dardo d’amore
Che in seno il mio core
Fa dolce languir
O bella tu sei
Che i vaghi tuoi rai
Felice fenice
Mi fanno morir

Mio ben tu ben lo sai
Sai bene il mio piacer il mio diletto
Qual or a te m’affretto
Qual ape fortunato o mio bel sole
O tu m’accogli in sen cor del mio core.

Su le rose più vezzose
Il mio fior el tuo sembiante
Ape amante è questo cor
Si tu sei dei pensier miei
Lieta meta alto consuolo
Solo o solo o mio bel fior

Paese

Italia

Lingua

Italiano

Segnatura

I-PLcon - Palermo - Biblioteca del Conservatorio di Musica "Vincenzo Bellini"
fondo Pisani
collocazione Arm. I Pis. 8.11

Scheda a cura di Fortunata Prinzivalli
Ultima modifica: