Record details

back   new search  

Record number 5541

Bibliographic levelConstituent unit
Document typeHandwritten music
DateUncertain date,
ComposerPorpora, Nicola (1686-1768)
LyricistMetastasio, Pietro (1698-1782)
OwnerSigismondo, Giuseppe (1739-1826)
TitleDel Sig.r Nicolò Porpora
Musical presentationFull score
Publication[S.l. : copia, 1739]
Physical description1 partitura (cc. 220-225) ; 200x260mm. Watermark: not registered.
NotesAria contraddistinta dal "N. 31"; aria di Tamiri in La Semiramide riconosciuta (III,10) (Venezia, 1729; Napoli, 1739); i fogli sono contrassegnati dalla cartulazione originale (cc. 44-49) corrispondenti a un’aria del primo tomo di Cantate diverse antiche della collezione di Giuseppe Sigismondo, acquisita dalla biblioteca alla sua morte.
Uniform titleSemiramide riconosciuta. D'un genio che m'accende. Aria
Medium of performance1V,4str: S,2vl,vla,bc
Bibliographic repertoriesSBN: MSM0079654 external link
Bibliography: aria identificata con il n. 485
Analytical description1.1: Allegro (Aria, la maggiore, 12/8)
D'un genio che m'accende
Is part ofCantate e arie (record n. 5506)
Poetical text transcriptionD’un genio che m’accende
Tu vuoi ragion da me,
Non ha ragion amore
O se ragion intende
Non è subito amor.
Un amoroso foco
Non può spiegarsi mai
Di che lo sente poco
Chi ne ragiona assai,
Chi ti sa dir perché.
 Document image 
 Document image 
Web resources Internet Culturale. Digitalizzazione completa
CountryItaly
LanguageItalian
ShelfmarkI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
34.6.25 (olim Cantate 44)(35)

   Record by Giulia Giovani