Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 4305

Livello bibliograficoMonografia
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData certa, 1701
CompositoreSabadini, Bernardo (prima metà XVII sec.-1718)
CompositoreScarlatti, Alessandro (1660-1725)
CompositoreBononcini, Giovanni (1670-1747)
Compilatore della raccoltaMaioli d'Avitabile, Biagio
TitoloCantate diverse a voce sola / ed arie / raccolte / dal sig.r Biagio de Avitabile in quest'anno / 1701
PresentazionePartitura
PubblicazioneNapoli : , 1701
Descrizione fisica. Filigrana: non rilevata.
Note generaliLegatura nuova. Il titolo si trova sul dorso dell'indice. Biagio Maioli d'Avitabile è stato il custode della Colonia sebeta degl'Arcadi a Napoli sin dalla fondazione nel 1703.
Titolo uniformeCantate e Arie.
Repertori bibliografici
Bibliografia
Contiene1. Se amore m'annoda (scheda n. 4306)
2. Taci, Cleandro, taci (scheda n. 4307)
3. Su gl'occhi del tuo ben (scheda n. 4308)
4. Aiace. Col pregar e non constringere (scheda n. 4309)
5. Aiace. Dilli che son sdegnata (scheda n. 4310)
6. Se mi fuggi ad ogni passo (scheda n. 4311)
7. Nacqui al regno, nacqui al trono (scheda n. 4312)
8. Il trionfo di Camilla regina dei Volsci. Pastorella spera spera (scheda n. 4313)
9. Se ama e spera un cor (scheda n. 4314)
10. Non disprezzar chi t'ama (scheda n. 4315)
11. Il trionfo di Camilla, regina dei Volsci. Amo per servir (scheda n. 4316)
12. Sì, sì, mi basta, sì (scheda n. 4317)
13. Sei vaga, cara e bella (scheda n. 4318)
14. Dimmi, pietoso ciel (scheda n. 4319)
15. Se gelosia crudele (scheda n. 4320)
16. Tortorella, tu piangi il consorte (scheda n. 4321)
17. Credei lunga stagione (scheda n. 4322)
18. Ardea d'amore il poveretto Silvio (scheda n. 4323)
19. Dal bel volto d'Irene (scheda n. 4324)
20. Perfida menzogniera (scheda n. 4325)
21. Vantar alma di gelo (scheda n. 4326)
22. Ch'io ti manchi di fede (scheda n. 4327)
23. Impara a non dar fede (scheda n. 4328)
24. Ed è pur vero, oh dio (scheda n. 4329)
25. Non è sì facile (scheda n. 4330)
26. Agitato in mar d’affanni (scheda n. 4331)
27. Essere innamorato (scheda n. 4332)
28. Non è ver, che sia chimera la speranza (scheda n. 4333)
29. Lo sa il cielo, o Lidio caro (scheda n. 4334)
30. Io t'invito a nobil preda (scheda n. 4335)
31. Il pastor di Corinto. Gl'occhi de la mia Clori (scheda n. 4336)
32. Il pastor di Corinto. E' meglio che lasci d'amarmi (scheda n. 4337)
33. Lo seguo, ei mi fugge (scheda n. 4338)
34. Il pastor di Corinto. Amar chi sprezza (scheda n. 4339)
35. Il pastor di Corinto. Dolce cosa è il mantenersi (scheda n. 4340)
36. Spoglia fiorita (scheda n. 4341)
37. Vaghi fiori fortunati (scheda n. 4342)
38. Ma gli sguardi parleranno (scheda n. 4343)
39. La mia bella vuol, ch'io celi (scheda n. 4344)
40. Il pastor di Corinto. Ah, non sempre del labro a gl’accenti (scheda n. 4345)
41. Non fuggir da chi t'adora (scheda n. 4346)
42. Tu, che non ami (scheda n. 4347)
43. Se non fossero le stelle (scheda n. 4348)
44. Vivo per adorarvi (scheda n. 4349)
45. Io ti sento, che sospiri (scheda n. 4350)
46. Dimmi, pietoso ciel (scheda n. 4352)
47. Tortorella, che resta sola (scheda n. 4353)
48. Flavio Cuniberto. Costanza gradita (scheda n. 4354)
49. Se nel duolo io piango o rido (scheda n. 4355)
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Gl - Genova - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "N. Paganini"
B.2.23 (M.7.17)

   Scheda a cura di Berthold Over