Record details

back   new search  

Record number 5530

Bibliographic levelConstituent unit
Document typeHandwritten music
DateUncertain date,
ComposerPorpora, Nicola (1686-1768)
TitleCantata a voce sola / Del Sig.r Nicolò Porpora
Musical presentationFull score
Publication[S.l. : copia, 1741-1760]
Physical description1 partitura (cc. 158-163) ; 205x265mm. Watermark: not registered.
NotesCantata contraddistinta dal "N. 22".
Uniform titleOmbre amiche, ombre care. Cantata
Medium of performance1V,1str: S,bc
Bibliographic repertoriesSBN: MSM0079643 external link
BibliographySutton 1974: 75
Analytical description1.1: (Recitativo, c)
Ombre amiche, ombre care
2.1: Allegro (Aria, re maggiore, c)
Innocente è il mormorio
3.1: (Recitativo, c)
Qui innocenti gl'amori
4.1: A tempo giusto (Aria, sol maggiore, 12/8)
Amami sol, ch'io t'amo
Is part ofCantate e arie (record n. 5506)
Poetical text transcriptionOmbre amiche, ombre care,
Alberghi del piacer, selve beate,
Quanto pago di voi resta il desio
Di mie ore passate
Le rimembranze amare,
Mentre dimoro in voi pongo in oblio,
Adorin alme avare
De cittadini alberghi i tetti d’oro,
Che la vostra innocenza è il mio tesoro.

Innocente è il mormorio
Di quel rio,
Mentre và con piè d’argento
Lento, lento
A baciar l’amica sponda.
Innocente è il dolce canto,
Che frattanto,
Spiega amante l’augellino
In sul mattino,
Mentre và di fronda in fronda.

Qui innocenti gl’amori
Son d’augelli e di fere,
Di Ninfe e di Pastori,
E con voci sincere
In semplice favella,
Così parla al suo amor la pastorella.

Amami sol, ch’io t’amo
Non chieggio io più da te,
Non voler più da me
Cor del cor mio.
Altro da te non bramo
Che la tua fedeltà
Tu sol di mia beltà
Serba il desio.
 Document image 
Web resources Internet Culturale. Digitalizzazione completa
CountryItaly
LanguageItalian
ShelfmarkI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
34.6.25 (olim Cantate 44)(24)

   Record by Giulia Giovani