Record details

back   new search  

Record number 10859

Bibliographic levelConstituent unit
Document typeHandwritten music
DateUncertain date,
TitleAlle sponde d’un rio garrulo
Musical presentationFull score
Publication
Physical descriptionC. 57-66v [olim 58-67v]. Watermark: not registered.
Uniform titleAlle sponde d’un rio garrulo. Cantata
Medium of performance1V,1str.: S,bc
Bibliographic repertoriesSBN: IT\ICCU\MSM\0080353 external link
Amato 1998: p. 68
Bibliography
Analytical description1.1: (Recitativo, c; S,bc)
Alle sponde d’un rio garrulo figlio di frondose valli
2.1: (Aria, do minore, c; S,bc)
Un pensiero tanto nero rimirai nell’acque chiare
3.1: (Recitativo, c)
Lasciarò che volete ombre d’inganni
4.1: (Aria, do minore, c)
Filli ingrata le fierezze de’ tuoi lumi
5.1: (Cavatina, c)
A te silenzio a te lingua degl’innocenti
6.1: (Aria, do minore, 3/2)
I muti sospiri sian cifre del core palesi il dolore
7.1: (Recitativo, c)
Amor che fai più meco? basta quant’ho veduto a farmi cieco
Is part ofComposizioni vocali da camera (record n. 10842)
Poetical text transcriptionAlle sponde d’un rio
Garrulo figlio di frondosi valli
Che facea dei cristalli
Più specchietti al cor mio
Un pensiero tanto nero
Rimirai nell’acque chiare
Ch’a me stesso col riflesso
Parea dir lascia d’amare.

Lasciarò che volete ombre d’inganni
Non ho più sete d’adorare affanni.

Filli ingrata
Le fierezze de tuoi lumi
Insegnasti ancora ai fiumi
E spietata
Al rigor di tua beltà
L’onda torbida si fa.

A te silenzio a te
Lingua degli innocenti
De miei lungi tormenti
Raccomando la fé
A te silenzio a te.


I muti sospiri
Sian cifre del core
Palesi il dolore
Tacendo i martiri.

Amor che fai più meco?
Basta quant’ho veduto a farmi cieco.
 Document image 
CountryItaly
LanguageItalian
ShelfmarkI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
33.4.16 A (18) [olim Cantate 48.1@18]

   Record by Cinzia Trabucco