Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 5916

Livello bibliograficoMonografia
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta,
CompositoreHasse, Johann Adolf (1699-1783)
Autore del testo per musicaMetastasio, Pietro (1698-1782)
Autore del testo per musicaLalli, Domenico (1679-1741)
Autore del testo per musicaZeno, Apostolo (1668-1750)
Autore del testo per musicaPallavicino, Stefano Benedetto (1672-1742)
Titolo[Musica diversa / Hasse]
PresentazionePartitura
Pubblicazione[Napoli : copia di vari copisti, 1741-1760]
Descrizione fisica1 partitura (143 c.) ; 160-220x220-285mm. Filigrana: non rilevata.
Note generaliIl manoscritto composito è aperto dalla tavola dei contenuti redatta da Francesco Rondinella; sul piatto posteriore vi è un appunto datato 14 gennaio 1963 relativo allo smembramento del manoscritto per estrarne la cantata Solitarie boscaglie, oggi in I-Nc, Cantate 256(13); le antiche cartulazioni riportate sul manoscritto suggeriscono come almeno sei arie (Per salvar chi sciolto brami; Varcherò la flebil onda; Contrasto assai più degno; Vedi l'amata figlia; Dell'amante l'alma bella; Non ha più pace) facevano parte di uno stesso manoscritto caratterizzato dal numero VI; le arie Amo, bramo e non dispero, Eccomi non ferir, Se fosse il mio diletto, Più infelice e sventurato erano parte del primo tomo di Cantate a voce sola di Soprano posseduto da Giuseppe Sigismondo (n. 486 del suo Elenco, cfr. bibliografia).
Titolo uniformeComposizioni vocali profane.
Repertori bibliograficiSBN: IT\ICCU\MSM\0082168
BibliografiaCafiero-Sigismondo: tre arie sono tratte dal manoscritto identificato con il n. 486.
Contiene1. Demofoonte. Se tutti i mali miei (scheda n. 5917)
2. Demofoonte. In te spero oh sposo amato (scheda n. 5918)
3. Tito Vespasiano. Parto ma tu ben mio (scheda n. 5931)
4. Issipile. Eccomi non ferir (scheda n. 5932)
5. Euristeo. Amo bramo e non dispero (scheda n. 5933)
6. Antigono. Se fosse il mio diletto (scheda n. 5934)
7. Più infelice e sventurato (scheda n. 5935)
8. Senocrita. Per salvar chi sciolto brami (scheda n. 5936)
9. Cajo Fabricio. Varcherò la flebil onda (scheda n. 5937)
10. Temistocle. Contrasto assai più degno (scheda n. 5938)
11. Cajo Fabricio. Vedi l'amata figlia (scheda n. 5939)
12. Cajo Fabricio. Dell'amante l'alma bella (scheda n. 5940)
13. Cajo Fabricio. Non ha più pace (scheda n. 5941)
14. Oh Dio partir conviene (scheda n. 5942)
15. Ipermestra. Ah se di te mi privo (scheda n. 5943)
16. Demofoonte. La destra ti chiedo (scheda n. 5944)
17. Demofoonte. La destra ti chiedo (scheda n. 5945)
18. Demofoonte. Se tutti i mali miei (scheda n. 5946)
19. Didone abbandonata. Non ha ragione ingrato (scheda n. 5947)
20. Artaserse. Mi credi spietata (scheda n. 5948)
21. Issipile. Chi mai non vide (scheda n. 5949)
22. Demofoonte. Odo il suono de' queruli accenti (scheda n. 5950)
23. Demofoonte. Misero pargoletto (scheda n. 5951)
 Document image 
 Document image 
 Document image 
 Document image 
 Document image 
 Document image 
Risorse di rete Internet Culturale. Digitalizzazione integrale
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
Cantate 156 (=33.2.21)

   Scheda a cura di Giulia Giovani