Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 1221

Livello bibliograficoMonografia
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta, 1690-1740
Titolo[Composizioni vocali profane]
PresentazionePartitura
PubblicazioneNapoli : copia, [1710-1740]
Descrizione fisica1 partitura (208 c.) ; 265x270 mm. Filigrana: non rilevata.
Note generaliOlim Cantate 265
Titolo uniformeComposizioni vocali profane.
Repertori bibliograficiSBN: IT\ICCU\MSM\0081240
URFM
RISM A II: 850009050
Bibliografia
Contiene1. Ho una pena intorno al core (scheda n. 1222)
2. Teodora Augusta. Vorrei ma non posso amarti (scheda n. 1223)
3. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Non farmi più languir (scheda n. 1224)
4. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Posso contar l'arene (scheda n. 1226)
5. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Da tanto duolo oppressa (scheda n. 1227)
6. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Tiranna e chi t'adora (scheda n. 1228)
7. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Crudele ma bella (scheda n. 1229)
8. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Se delitto è l'adorarti (scheda n. 1230)
9. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Langue geme quest'anima amante (scheda n. 1231)
10. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Non han core ed han pietà (scheda n. 1232)
11. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Quel povero cuore che langue (scheda n. 1233)
12. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Non vedi amor che vola (scheda n. 1234)
13. Gli equivoci in amore o vero La Rosaura. Non è più mia quest'alma (scheda n. 1235)
14. Che legge tiranna (scheda n. 1236)
15. Teodora Augusta. Stelle rigide placatevi (scheda n. 1237)
16. Gerone tiranno di Siracusa. Inchioderò col brando (scheda n. 1238)
17. Gerone tiranno di Siracusa. Rendimi il caro sposo (scheda n. 1239)
18. Gerone tiranno di Siracusa. A voi cara a voi confido (scheda n. 1240)
19. Gerone tiranno di Siracusa. Fuggi involati al mio aspetto (scheda n. 1241)
20. Gerone tiranno di Siracusa. Io vado alle pene (scheda n. 1242)
21. Gerone tiranno di Siracusa. Chi d'amor sta nella rete (scheda n. 1243)
22. Gerone tiranno di Siracusa. Amalo o bella sì (scheda n. 1244)
23. Gerone tiranno di Siracusa. Amor dove mi guidi (scheda n. 1245)
24. Gerone tiranno di Siracusa. O quanto voglio ridere (scheda n. 1246)
25. Gerone tiranno di Siracusa. Quel core ch'ai nel seno (scheda n. 1247)
26. Gerone tiranno di Siracusa. Per compiacerti m'ingegnerò (scheda n. 1248)
27. Gerone tiranno di Siracusa. Disperato è questo cor (scheda n. 1249)
28. Gerone tiranno di Siracusa. Io ti voglio porre in lista (scheda n. 1250)
29. Gerone tiranno di Siracusa. Vanne se vuoi non tormentarmi (scheda n. 1251)
30. Gerone tiranno di Siracusa. V'intendo sì v'intendo (scheda n. 1252)
31. Gerone tiranno di Siracusa. Va lungi da me amante (scheda n. 2251)
32. Gerone tiranno di Siracusa. Amor la vuol con me (scheda n. 2252)
33. Gerone tiranno di Siracusa. La speranza è una tiranna (scheda n. 2253)
34. Gerone tiranno di Siracusa. S'è ver ch'egli m'adora (scheda n. 2254)
35. Gerone tiranno di Siracusa. Sin che vivo abborrirò (scheda n. 2255)
36. Amo, peno, gioisco (scheda n. 2256)
37. Oh Dio che viene amore (scheda n. 2257)
38. Quanto io v'ami o luci belle (scheda n. 2747)
39. Crudelissimo amore (scheda n. 2748)
40. Ove al Sebeto in riva smaltata (scheda n. 2749)
41. Ninfe e pastori che nel cor nutrite (scheda n. 2750)
42. Per un momento solo (scheda n. 2751)
43. Or che su legno aurato (scheda n. 4014)
44. Lasciate homai lasciate di tormentarmi più (scheda n. 4015)
45. Quando Lidia amorosa (scheda n. 4016)
46. I due Cesari. A quest'occhi non è bella (scheda n. 4026)
47. I due Cesari. Non posso più soffrir (scheda n. 4027)
48. I due Cesari. Dove siete pupille adorate (scheda n. 4028)
49. I due Cesari. Fenice a doppio rogo (scheda n. 4029)
50. I due Cesari. Non si lasci in pace no (scheda n. 4030)
51. I due Cesari. Non saprei benché volessi (scheda n. 4031)
52. I due Cesari. Da quel dio che gl'astri impera (scheda n. 4032)
53. I due Cesari. La fiamma ch'amore mi pose (scheda n. 4049)
54. I due Cesari. Io non ti credo più (scheda n. 4050)
55. I due Cesari. Più lieta di così tu non puoi farmi (scheda n. 4051)
56. I due Cesari. Sì rendimi il mio bene (scheda n. 4052)
57. I due Cesari. Da l'esiglio al pianto o bella (scheda n. 4054)
58. I due Cesari. Io non torno al soglio o numi (scheda n. 4055)
59. I due Cesari. Pur alfin o bella mia (scheda n. 4056)
60. I due Cesari. Se fedel ti scoprirò (scheda n. 4057)
61. I due Cesari. Più crude e barbare (scheda n. 4173)
62. Ottone il grande. Corri corri volami in sen (scheda n. 4175)
63. I due Cesari. Se fiero rigore (scheda n. 4176)
64. I due Cesari. Amar e non goder (scheda n. 4177)
65. I due Cesari. Tacerò non parlerò (scheda n. 1135)
66. I due Cesari. A le poma che chiudi nel seno (scheda n. 4182)
67. I due Cesari. Venite a consolarmi (scheda n. 4183)
68. Giustino. Baciami baciami o bella bocca (scheda n. 4184)
69. Giustino. Ti lascio l'alma in pegno (scheda n. 4185)
70. Giustino. Con quel labro ch'alletta ai baci (scheda n. 4186)
71. Se non miro il sol ch'adoro (scheda n. 4187)
72. Giustino. Mio cor all'armi vendetta (scheda n. 4188)
73. Il re infante. Fiera Aletto suona la tromba (scheda n. 4189)
74. Il re infante. Tra gli applausi è tutta riso (scheda n. 4190)
75. Il re infante. Un folle che vaneggia (scheda n. 4191)
76. La speme svanisce (scheda n. 4192)
77. Sfidino all'armi (scheda n. 4193)
78. Non sperar mai di godere (scheda n. 4194)
79. Se volete di più ditelo o stelle (scheda n. 4195)
80. Un bacio e non più (scheda n. 4196)
81. Temistocle in bando. Mio ben tornami in sen (scheda n. 4197)
82. Temistocle in bando. Volgi o caro il vago viso (scheda n. 4198)
83. Piangerò tanto che forse il pianto (scheda n. 4199)
84. Temistocle in bando. Tu cominci a morir povero cor (scheda n. 4200)
85. Temistocle in bando. Chi mi toglie la mia pace (scheda n. 4201)
86. Temistocle in bando. Deh non partir no no (scheda n. 4202)
87. Temistocle in bando. Torna aspersa dal mio pianto (scheda n. 4203)
88. Temistocle in bando. Sì sì ch'io vò sperar (scheda n. 4204)
89. I due Cesari. Vieni o Giove in terra sì (scheda n. 4205)
90. I due Cesari. Chi brama dalla sorte (scheda n. 4206)
91. Ottone il grande. Voglio sperar di ridere (scheda n. 4207)
92. Ottone il grande. Amerò pugnerò vincerò (scheda n. 4208)
93. Il re infante. Credere a chi ha un bel volto (scheda n. 4209)
94. Il re infante. Così mi basta per non morir (scheda n. 4210)
95. Il re infante. Che tradita è la mia fé (scheda n. 4211)
96. Il re infante. Guerra guerra o miei pensieri (scheda n. 4212)
97. Il re infante. Scatenar le furie indomite (scheda n. 4213)
98. Il re infante. La mia bella ch'il cor m'ancide (scheda n. 4214)
99. Il re infante. Più non tema di tempeste (scheda n. 4215)
100. Il re infante. Senza speranza mio cor (scheda n. 4216)
101. Il re infante. Non so amar chi non mi piace (scheda n. 4232)
102. Erudirti o amico speco (scheda n. 4233)
103. Il re infante. Vuoi saperla amante cor (scheda n. 4234)
104. Il re infante. Sì bacia stringi e godi (scheda n. 4235)
105. Ottone il grande. Vanne perfido vanne (scheda n. 4236)
106. Ottone il grande. Dolce amor che dai contenti (scheda n. 4237)
107. Ottone il grande. Mi combattano amore e fortuna (scheda n. 4238)
108. Ottone il grande. Sento amore che nel core (scheda n. 4239)
109. I due Cesari. Teco ride la fortuna (scheda n. 4246)
110. I due Cesari. Potete sospirar potete lacrimar (scheda n. 4247)
111. I due Cesari. Se tu credi goder (scheda n. 4248)
112. I due Cesari. Assistimi difendimi non mi lasciar tradir (scheda n. 4249)
113. I due Cesari. Nella scola d'un occhio che brilla (scheda n. 4250)
114. I due Cesari. Gelosia dove mi porti (scheda n. 4251)
115. I due Cesari. O teco prigioniera (scheda n. 4252)
116. Ottone il grande. Freddo gel di gelosia (scheda n. 4253)
117. Ottone il grande. Sperar giova ad un'anima amante (scheda n. 4254)
118. Ottone il grande. Dall'ardore che nel core (scheda n. 4255)
119. Ottone il grande. Se quella beltà (scheda n. 4256)
120. Quand un ayme tendrement (scheda n. 4257)
121. Dove l'eneta Dori alla reggia del mar (scheda n. 4258)
122. Al mormorio d'un vago ruscelletto (scheda n. 4259)
123. L'amore volubile e tiranno. Lascia ch'io dica addio (scheda n. 4260)
 Document image 
 Document image 
 Document image 
 Document image 
 Document image 
 Document image 
Risorse di rete internet culturale
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
34.5.7

   Scheda a cura di Antonio Caroccia