Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 9886

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta, 1710-1715
CompositoreSarro, Domenico Natale (1679-1744)
Autore del testo per musicaStampiglia, Silvio (1664-1725)
TitoloVò guardando nel sen d'ogni stella
PresentazionePartitura
Pubblicazione[s.l. : copia, 1710-1715]
Descrizione fisicaC. 108-110. Filigrana: Figura di ancora in campo cerchiato (Filigrana rilevata nelle carte 108-109.).
Note generaliAria di Rosanno in Tito Sempronio Gracco (I, 4), Napoli, 1725. L'interprete in questa rappresentazione era Carlo Broschi, detto Farinelli.
Titolo uniformeTito Sempronio Gracco. Vò guardando nel sen d'ogni stella. Aria, 1V,4str., S,2vl,vla,bc
Repertori bibliograficiRISM A II: 850035228
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Aria, do maggiore, 3/8)
Vò guardando nel sen d'ogni stella
Fa parte diComposizioni vocali profane (scheda n. 9846)
Trascrizione del testo poeticoVò guardando nel sen d’ogni stella
Ma l’anima bella
Di Lucinda Vedervi non so
O fedele mi gira d’intorno
O al nascer del giorno o nell’alba
O nel sol la vedrò.
 Document image 
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Rama - Roma - Bibliomediateca Accademia Nazionale Santa Cecilia
Fondo Mario - A.Ms.3704 (40)

   Scheda a cura di Margherita Marocco