Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 9625

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica a stampa
DataData certa, 1721
CompositoreBononcini, Giovanni (1670-1747)
TitoloCantata 6
PresentazionePartitura
Pubblicazione[Londra : , 1721]
Descrizione fisicaP. 51-55 [olim p. 43-47] ; 273x345mm. Filigrana: non rilevata.
Titolo uniformeO frondoso arboscello. Cantata, 1V,1str., S,bc
Repertori bibliografici
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Recitativo, re minore, c)
O frondoso arboscello
2.1: (Aria, si bem. maggiore, 3)
Verrà un dì che la mia bella
3.1: (Recitativo, sol minore, c)
Allor che torna Aprile
4.1: (Aria, re minore, c)
Quando sarai senz'onde
Fa parte diCantate e duetti dedicati alla sacra maestà di Giorgio re della Gran Bretagna (scheda n. 9617)
Trascrizione del testo poeticoO frondoso Arboscello
Che in riva del ruscello
Le verdi fronde vagheggiando stai
Dimmi s'assise mai
Alla dolc'ombra tua l'idolo mio ?
E tu limpido rio
Ch'hai di verdi smeraldi ambe le sponde
E d'or l'arene e di Cristallo hai l'onde
Dimmi specchiossi mai la vaga Fille
Nell'onde tue tranquille?
Voi non rispondete e avari intanto
Vi prendete da me sospiri e pianto.

Verrà un dì che la mia bella
Fuggitiva Pastorella
Al mio gregge tornerà
Voglio allora o pianta o rio
Farle noto il dolor mio
E la vostra crudeltà.

Allor che torna Aprile
Di nuove foglie a rivestir le piante
Te sol nudo di fior negletto e vile
E svelto poi da turbine severo
O Arboscello crudel veder io spero
E tu barbaro rio
Che sì superbo al mare
Porti l'onde tue chiare
Nella stagione estiva
Coi freschi umor non bagnerai la riva
Che giusti e non crudeli
L'acque ti negheranno i mari ei Cieli
E infine arido in tutto
Ti passerà il Pastor con piede asciutto.

Quando sarai senz'onde
O barbaro ruscello
La Ninfa e il Pastorello
A te più non verrà.
E quando senza fronde
Sarai crudo arboscello
La ninfa e il pastorello
Col piè ti premerà.
 Document image © Bruxelles - Conservatoire Royal, Bibliothèque
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneB-Bc - Bruxelles - Conservatoire Royal, Bibliothèque
578 (6)

   Scheda a cura di Antonio Viri