Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 8532

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoTesto a stampa
DataData certa, 1717
Autore del testo per musicaRolli, Paolo Antonio (1687-1775)
DedicatarioSantacroce, Isabella
TitoloSonetti III / Paolo Antonio Rolli
PubblicazioneLondra : per Giovanni Pickard, 1717
Descrizione fisicaP. 103. Filigrana: non rilevata.
Note generaliIl tit. si ricava dall'intitolazione a p. 103 e dedica: "All'eccellenza della signora Principessa Isabella Santacroce."; il nome dell'A. si ricava dal front. dell'intera edizione
Titolo uniformeInclita donna in cui grazia e bellezza.
Repertori bibliografici
Bibliografia
Fa parte diRime di Paolo Antonio Rolli (scheda n. 8278)
Trascrizione del testo poeticoIII
Inclita donna in cui grazia e bellezza
All'avvio splendore accrescon lume,
E che oggi in riva del latino fiume
Del pregio stai nella sublime alteza,
Te non trasporta femminil vaghezza
A gloria vil cui breve età consume;
Ma saggia vanti sol fregio costume
Che per virtude o per onor s'apprezza.
Ogni bel genio di diletti illustri
Dei tuoi voleri è duce, e tu di loro
Fai quel che dei bei fior fan l'api industri.
Or quando mai sì ben congiunti foro
Visti e in sì lungo variar di lustri
Bellezza onor virtù grazia e decoro?
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneA-Wn - Wien - Österreichische Nationalbibliothek
74.R.34 (27)

   Scheda a cura di Bianca Marracino