Record details

back   new search  

Record number 6579

Bibliographic levelConstituent unit
Document typeHandwritten music
DateUncertain date, 1700-1740
ComposerLeo, Leonardo Ortensio Salvatore : di (1694-1744)
OwnerCarafa, Pompeo (duca di Noja)
TitleCantata a Voce Sola con Violini / Del Sig:r Leonardo Leo
Musical presentationFull score
Publication[S.l. : copia, 1700-1740]
Physical descriptionC. 138-148v. Watermark: not registered.
NotesTit. dal frontespizio a c. 1r; cartulazione moderna. Regalata dal Sig:r Duca di Noja.
Uniform titleOr che l'alba novella. Cantata
Medium of performance1V,3str: S,2vll,bc
Bibliographic repertoriesSBN: MSM0092677 external link
Bibliography
Analytical description1.1: (Recitativo, do maggiore, c)
Or che l'alba novella sta per dare alla luce il dio bambino
2.1: (Aria, do maggiore, c)
Io parto e teco
3.1: (Recitativo, la minore, c)
Parti dice il timor ferma l'amore
4.1: (Aria, fa maggiore, 3/8)
Se di te privo, io pur son vivo
Is part ofComposizioni vocali da camera (record n. 6392)
Poetical text transcriptionOr che l’alba novella
Sta per dare alla luce il dio bambino
Fugge timida ogn’ombra ed ogni stella
Pare in tremola luce il sol vicino
Da miei furti amorosi
Reso timido anch’io.

Io parto e teco
Bell’idol mio
Con il desio
Mi resta amor
Io parto e meco
Del volto vago
Reco l’immago
Impressa al cor.

Parti dice il timor ferma l’amore
L’uno a penar l’altro a goder m’invita
E tra amore e timor l’anima mia
Tutta contraria al piè fa la sua vita.

Se di te privo,
Io pur son vivo
Sol mi sostiene
La viva speme
Di ritornar.
Ma se pur more
Nel fier martoro
Vien l’alma amante
Teco anelante
A dimorar
Nel fier mar.
 Document image 
CountryItaly
LanguageItalian
ShelfmarkI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
34.6.1 (22)

   Record by Chiara Cotugno