Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 9810

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta, 1690-1700
CompositoreMancia, Luigi (1658c.-post 1708)
Autore del testo per musicaStampiglia, Silvio (1664-1725)
TitoloIngrato e come puoi cosi lasciarmi
PresentazionePartitura
Pubblicazione[Napoli : copia, 1690-1700]
Descrizione fisicaP. 157-162. Filigrana: non rilevata.
Note generaliAria di Argante (I,3) in Il Giustino (1695)
Titolo uniformeIl Giustino. Ingrato e come puoi cosi lasciarmi. Aria, 1V,1str., S,bc
Repertori bibliograficiRISM A II: 703002776
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Aria, la minore, c)
Argante, Ingrato e come
2.1: (Aria, la minore, c)
Anastasio, Mio ben se parte il piè
Fa parte diArie d'opera (scheda n. 9769)
Trascrizione del testo poeticoIngrato e come puoi cosi lasciarmi
Cinta d’usbergo il sen
deh mi prometti almen
che teco anch’io mi porti in mezzo all’armi.

Mio ben se parte il piè
Non parte il core mio
Consolarti si sì
Non lacrimar così
Che troppo oh dio
M’affligge il tuo dolore.
 Document image 
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneB-Bc - Bruxelles - Conservatoire Royal, Bibliothèque
15321/1 (41)

   Scheda a cura di Marina Lucia