Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 8148

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta, 1690-1710
CompositoreBononcini, Giovanni (1670-1747)
CopistaLanciani, bottega
TitoloDel Sig:r Bononcini [Fra catene aver il piede]
PresentazionePartitura
Pubblicazione[Roma : copia della bottega Lanciani, 1690-1710]
Descrizione fisicaP. 77-96. Filigrana: non rilevata.
Note generaliin altre fonti "Tra catene avere il piede".
Titolo uniformeFra catene aver il piede. Cantata, 1V,1str, S,bc
Repertori bibliograficiRISM A II: 703002713
Lindgren: p. 165
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Aria, fa maggiore, 3/8)
Fra catene aver il piede
2.1: (Aria, fa maggiore, c)
Misero ed infelice
3.1: Vivace (Aria, fa maggiore, 3/8)
a: Di vivere felice
4.1: (Recitativo, fa maggiore, c)
Ma dimmi o' core
5.1: (Aria, fa maggiore, c)
Segua pur chi vuole amore
Fa parte diCantate da camera (scheda n. 8143)
Trascrizione del testo poeticoFra catene aver il piede
Prigioniera l'alma el core
Senza mai sperar mercede
Questo o Cieli è gran rigore.

Misero ed infelice
Hor m'avveggio ma tardi
Ch'in vano cerco aita
Se delusa è il pensier la fe' tradita.

Di vivere felice
Non speri chi ama
Son pene e martiri
Affanni e sospiri
Il ben che si brama.

Ma dimmi o' core
Hor che più brami
Hor che più speri
Siete folli o' pensieri
Non ardo più
No no fuggi il penar lascia il martire
Che chi spera in amor spera il morire.

Segua pur chi vuole amore
Io per me lo sprezzarò
Tempo fu' gli diedi il core
Hor da lui fuggir men vuò
 Document image © Bruxelles - Conservatoire Royal, Bibliothèque
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneB-Bc - Bruxelles - Conservatoire Royal, Bibliothèque
15325 (5)

   Scheda a cura di Biancamaria De Santis