Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 7459

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoTesto per musica a stampa
DataData certa, 1727
Autore del testo per musicaRolli, Paolo Antonio (1687-1775)
TitoloCANTATA XX.
PubblicazioneLondra : presso Tommaso Edlin, 1727
Descrizione fisicaP. 107-108. Filigrana: non rilevata.
Note generaliCantata posta in musica, con titolo de «La Primavera», da Bonifazio Asioli (v. scheda 671, scheda 707, scheda 1313, scheda 1326)
Titolo uniformeDegli amori con la schiera. Cantata,
Repertori bibliografici
Bibliografia
Fa parte diDi Canzonette e di Cantate. Libri II (scheda n. 7415)
Trascrizione del testo poeticoDegli Amori con la schiera
Ritornò la Primavera
L’Alme amanti a rallegrar;
Vieni al prato o vaga DORI,
Et apprendi sin da in fiori,
Ad amare e a farti amar.

Scorron gli anni fugaci
E via trasportan seco
Le bellezze gentili,
I soavi piaceri
E i pensier giovanili:
Se senza tuo diletto
Tu gli lasci fuggir; folle, non sai.
Che non ritornan mai?

Non lasciar languir così
Il bel Fiore dell’età,
Perché sol ti resterà
Il pentirsi e il non poter:
Ogni volta che partì
Primavera; poi tornò:
Ma non torna, se passò
La stagione del Piacer.
 Document image 
PaeseGran Bretagna
LinguaItaliano
LocalizzazioneNL-DHk - Den Haag - Koninklijke Bibliotheek, Nationale Bibliotheek van Nederland
KW 756 B 3 (44)

   Scheda a cura di Giacomo Sciommeri