Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 7458

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoTesto per musica a stampa
DataData certa, 1727
Autore del testo per musicaRolli, Paolo Antonio (1687-1775)
TitoloCANTATA XIX.
PubblicazioneLondra : presso Tommaso Edlin, 1727
Descrizione fisicaP. 105-106. Filigrana: non rilevata.
Titolo uniformeDorilla tanti e tanti adoratori amanti. Cantata,
Repertori bibliografici
Bibliografia
Fa parte diDi Canzonette e di Cantate. Libri II (scheda n. 7415)
Trascrizione del testo poeticoDorilla, tanti e tanti
Adoratori Amanti
Ti fan più superbetta
Sprezzar la Fedeltà:
Non ami, o sol per poco,
E ‘l fai così per gioco;
Ma verrà un tempo, aspetta,
Che Amor ti punirà.

Odi che disse un giorno
Al nostro Fiumicello il saggio AMINTA.
Le nevi alla montagna
La Primavera tiepida sciogliea
E quello uscendo altier dalle sue rive,
Carco di bianche spume al Mar correa.
Fa che sì bella verità ti resti
Nel Cor superbo impressa,
E dopo il Fiumicel, pensa a te stessa.

Orgoglioso fiumicello
Ch’esci fuori della sponda,
Tornerà l’Estate, e l’onda
Al tuo letto mancherà:
Superbetto, che dirai?
Se d’un salto allor vedrai
Che per gioco un pastorello
Su ‘l tuo corso passerà.
 Document image 
PaeseGran Bretagna
LinguaItaliano
LocalizzazioneNL-DHk - Den Haag - Koninklijke Bibliotheek, Nationale Bibliotheek van Nederland
KW 756 B 3 (43)

   Scheda a cura di Giacomo Sciommeri