Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 7419

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoTesto per musica a stampa
DataData certa, 1727
Autore del testo per musicaRolli, Paolo Antonio (1687-1775)
TitoloCANZONETTA IV.
PubblicazioneLondra : presso Tommaso Edlin, 1727
Descrizione fisicaP. 7. Filigrana: non rilevata.
Titolo uniformeLa bionda Eurilla d'azzurri lumi. Canzonetta ,
Repertori bibliografici
Bibliografia
Fa parte diDi Canzonette e di Cantate. Libri II (scheda n. 7415)
Trascrizione del testo poeticoLa bionda EURILLA d'azzurri lumi,
Ch'Uomini e Numi può innamorar
E la celeste Beltà severa
Che sempre altera mi fa penar.

Dimando al core, perché tanto ami
E tanto brami sì gran Beltà?
Senza speranza tu sei fedele,
E la Crudele non à pietà.

Ei mi risponde: eh perché mai
Colpa mi dai del tuo penar?
Colpa è degli Occhi, che tanto io l'ami:
Non vuoi ch'io brami; non la guardar.
 Document image 
PaeseGran Bretagna
LinguaItaliano
LocalizzazioneNL-DHk - Den Haag - Koninklijke Bibliotheek, Nationale Bibliotheek van Nederland
KW 756 B 3 (4)

   Scheda a cura di Giacomo Sciommeri