Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 7416

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoTesto per musica a stampa
DataData certa, 1727
Autore del testo per musicaRolli, Paolo Antonio (1687-1775)
TitoloCANZONETTA I.
PubblicazioneLondra : presso Tommaso Edlin, 1727
Descrizione fisicaP. 1-2. Filigrana: non rilevata.
Titolo uniformeChe ti giova cara Fille. Canzonetta ,
Repertori bibliografici
Bibliografia
Fa parte diDi Canzonette e di Cantate. Libri II (scheda n. 7415)
Trascrizione del testo poeticoChe ti giova, cara FILLE,
Tanto pregio di Beltà;
Se d'Amore alle faville
Il tuo Cor non arderà?

Spira all'Alme un dolce foco
Di tue Luci il bel fulgor;
Ma l'ardore dura poco,
Se chi'l dà, no'l sente ancor.

Quanto poi l'ador che spira,
Ninfa bella sentirà;
Quanto è caro chi l'ammira!
Quanto dolce è la Beltà!

Venga pure un'altra Bella
Fido Amante ad invaghir;
Non è vaga, non è quella,
Non è degna d'un sospir.

Se vien poi quel caro Oggetto
Tutto Brio, tutto Splendor;
Il respir s'arresta in petto,
Brilla il guardo, e balza il Cor.

Quale Onore, qual Ricchezza
An tal forza su'l pensier?
Fido Amor, gentil Bellezza
Son del Mondo il sol Piacer.
 Document image 
PaeseGran Bretagna
LinguaItaliano
LocalizzazioneNL-DHk - Den Haag - Koninklijke Bibliotheek, Nationale Bibliotheek van Nederland
KW 756 B 3 (1)

   Scheda a cura di Giacomo Sciommeri