Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 6642

Livello bibliograficoMonografia
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData certa, 1831
CompositoreBononcini, Giovanni (1670-1747)
CompositoreFilomena, Nicola (II metà XVII sec.)
CompositoreScarlatti, Alessandro (1660-1725)
CompositoreMancini, Francesco (1672–1737)
PossessorePisani, Pietro (1761-1837; Barone)
DonatorePisani, Pietro (1761-1837; Barone)
TitoloCANTAT / DI DIVER / AUTORE
PresentazionePartitura
Pubblicazione[S.l. : copia], 1831
Descrizione fisica1 partitura (166 c.) ; 280x205 mm. Filigrana: non presente.
Note generaliVolume in buono stato di conservazione complessivo, legato in pelle marrone con fregi in oro, dotato di quattro legacci altresì in pelle (uno per ciascun lato superiore ed inferiore, e due per la parte laterale) alquanto deteriorati. Segni di una rifilatura posteriore. Taglio delle pagine dorato. Dal dorso si ricava il titolo: CANTAT -/DI DIVER/AUTORE in cifre dorate; più in basso etichetta assai danneggiata in carta con stampata la dicitura CONS. DI MUSICA V. BELLINI PALERMO BIBLIOTECA inframmezzata da stelle, con inscritta a mano la signatura del volume Arm. I - Pis. - 2 -. Fogli di guardia incollati alla copertina; sul foglio incollato ad apertura del volume, notato ad inchiostro blu Arm-I-Pis-2 ed a matita I. F. 2; attraverso il detto foglio s'intravede a malapena la scrittura su due righe ch'esso doveva recare sul recto prima di venir incollato, adesso resa illegibile ad eccezione della dicitura "Libro de" presumibilmente seguita dalla parola "Cantate", cui succede una seconda riga di testo; alla fine del volume, sul foglio incollato all'interno della 2a di copertina è notato su tre colonne ad inchiostro bruno un indice delle cantate, riportante le prime parole del testo poetico, i nomi degli autori e le pagine a ciascun brano corrispondenti. Presente una doppia paginazione ad inchiostro bruno e più chiaro (pp. 1-332), con segni in alcune carte anche di una terza, ad inchiostro marrone pallido e sovente cancellata. Diffusamente presenti segni a matita. Timbro in corsivo Pisani ad inchiostro nero alle pp. 1, 163, 328. Timbro riquadrato R. COLLEGIO DI MUSICA ad inchiostro nero sul recto di ogni carta, ad eccezione della p. 331. Piccolo timbro rotondo con inscritta la parola BIBLIOTECA e lungo il contorno del cerchio una stella e la dicitura CONSERVATORIO DI MUSICA "V. BELLINI" - PALERMO ad inchiostro marrone scuro alle pp. 13, 17, 49, 53, 65, 77, 330. Grande timbro rotondo con la dicitura BIBLIOTECA ed uno stemma inscritti, recante tutt'intorno lungo la circonferenza le parole R. CONSERVATORIO DI MUSICA "VINCENZO BELLINI" - PALERMO - ad inchiostro violetto alle pp. 1, 5, 330. Timbro 0076 ad inchiostro nero alla p. 330. Timbro 67 ad inchiostro nero con sovrapposta l'aggiunta manoscritta d'una linea ad inchiostro blu sovrastata dal numero 2 e sopra al tutto una X in altro inchiostro a p. 330; a p. 1 le medesime cifre sono manoscritte. Vuote ad eccezione di sporadiche macchie d'inchiostro le pp. 14, 15, 16, 31, 32, 50, 51, 52, 74, 75, 76, 87, 88, 223, 224, 331, 332. A p. 330: Dono dell'Ill.re Sig.r Barone D. Pietro Pisani/Deputato Amministratore del Real Collegio/di Musica/1831.
Titolo uniforme25 cantate e 1 serenata. Cantata,
Repertori bibliograficiMaccavino-Pisani: pp. 29-43
Bibliografia
Contiene1. Ohimè chi mi risveglia e chi contende (scheda n. 7094)
2. Assiso in verde prato (scheda n. 7095)
3. Tutt'acceso d'amore d'affetto (scheda n. 7096)
4. Celinda anima mia (scheda n. 7116)
5. Sospirato ben mio (scheda n. 7117)
6. Lontan dall'idol mio (scheda n. 7118)
7. Venga chi veder vuol stupori immensi (scheda n. 7143)
8. Dove in grembo a la pace (scheda n. 7144)
9. Ferma l'ardita prora (scheda n. 7155)
10. Pende dal sen di Fille (scheda n. 7156)
11. Tra i raggi d'un bel volto (scheda n. 7157)
12. Oh quanto omai diverso (scheda n. 7158)
13. Non fur già mai vedute (scheda n. 7159)
14. Alma che un tempo sciolta (scheda n. 7160)
15. Da che Tirsi mirai (scheda n. 7161)
16. Amo e ridir non posso (scheda n. 7162)
17. Del Tebro antico in su la verde sponda (scheda n. 7163)
18. Cerco né so trovar beltà fedel (scheda n. 7164)
19. O lasciatemi morir (scheda n. 7165)
20. Lungi della mia Filli (scheda n. 7166)
21. Se ferir mi sapesti (scheda n. 7167)
22. Con chi lagnarmi devo (scheda n. 7168)
23. Filli per tormentarmi (scheda n. 7169)
24. Mia bella t'adoro (scheda n. 7170)
25. Mentre in dolce riposo (scheda n. 7171)
26. Lontananza crudel quanto mi affliggi (scheda n. 7172)
 Document image Copertina del volume
 Document image Foglio di guardia incollato internamente alla copertina del volume
 Document image Pag. 330
 Document image Indice dei brani contenuti, notato sul foglio incollato alla copertina a conclusione del volume
 Document image Costa del volume
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-PLcon - Palermo - Conservatorio di Musica Vincenzo Bellini, Biblioteca
Fondo Pisani - Arm. I Pis. 2

   Scheda a cura di Irene Scalia