Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 6583

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData certa, 1710
CompositoreMancini, Francesco (1672–1737)
TitoloSig.r Mancini
PresentazionePartitura
PubblicazioneCopia, 1710
Descrizione fisicaC. 34r-37v (olim c. 37r-40v). Filigrana: Giglio in campo cerchiato.
Note generaliA c. 37v è presente la data 1710
Titolo uniformeAma tigre crudel. Cantata, 1V,1str, S,bc
Repertori bibliograficiSBN: IT\ICCU\MSM\0082572
Wright-Mancini: p. 315, n. 14
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Recitativo, la maggiore, c)
Ama tigre crudel
2.1: And.e (Aria, re maggiore, 3/4)
Amano in ciel i numi
3.1: (Recitativo, si minore, c)
Vedi Ismene crudel quel bel ruscello
4.1: All.o (Aria, la maggiore, c)
Mia cara mio tesoro
Fa parte diComposizioni vocali profane (scheda n. 6484)
Trascrizione del testo poeticoAma tigre crudel arde d’amore
Il leon che superbo
Porta tra l’altre fiere il nome e'l vanto
Per la cara compagna e pena e muore
La dura quercia al faggio
Sentono a danni lor fiamme cocenti
El catto allor che miri
Manda muto da sé caldi sospiri
Il ferro stesso ama
Sua calamita e seco
Il tira il freddo marmo
E l’indurata selce
Racchiudon dentro sé cocenti ardori
Il ciel la terra al mare
Pensan solo ad amare.

Amano in ciel i numi
Il mar li monti i fiumi
E tu non ami ohimè
Amano ancor le stelle
Ne boschi aman le belve
E tu non ami ohimè.

Vedi Ismene crudel quel bel ruscello
Come soave bacia il caro lido
Odi odi sul olmo
Li canori augelletti
Che con soave canto
Ad amor danno il vanto
E quella che tu vedi
Fra quel notturno orror lucida stella
Arde d’amore anch’ella
Tu sola sola oh Dio
Non m’ami o bell Ismen idolo mio
Ma del mio fato a scorno
Di me sempre ti burli e mi deridi
E crudele non odi i miei sospiri.

Mia cara mio tesoro
Per te sola mi moro
E mi deridi.
Pietà del mio dolore
Non dar tormento al core
O pur m’uccidi.
 Document image 
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
33.3.32(6)

   Scheda a cura di Manuela dell’Olio