Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 6498

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta,
CompositoreZiani, Pietro Andrea (ante 1616-1684)
Autore del testo per musicaNoris, Matteo (1640-1714)
TitoloQuella dea ch'il polo indora
PresentazionePartitura
Pubblicazione
Descrizione fisicaCc.19-20. Filigrana: non rilevata.
Note generaliPer attribuzione Autori cfr. Repertori bibliografici. - L'aria Quella dea ch'il polo indora in Attila, III:20.
Titolo uniformeAttila. Quella dea ch'il polo indora. Aria, 1V,1str, S,bc
Repertori bibliograficiRossi-Querini Stampalia: n.10.14
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Aria, la maggiore, c; S,bc)
Irene, S: Quella dea ch'il polo indora
%C-1$xFC@c 4'AAA8AA/4B8BB4''C'B/
Fa parte di34 arie, 3 cantate e 1 tarantella (scheda n. 6476)
Trascrizione del testo poeticoQuella dea ch'il polo indora
Più non vanti al sol nascente
Infiorar il crin ch'è d'oro
Ch'io qui a scorno dell'aurora
D'un più bel sol le vaghe chiome indoro
D'un più bel sol le vaghe chiome infioro.
 Document image © Venezia - Biblioteca della Fondazione Querini Stampalia onlus
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Vqs - Venezia - Biblioteca della Fondazione Querini Stampalia onlus
Ms.1438.14 (Cl.VIII Cod. XIII)

   Scheda a cura di Licia Sirch