Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 6

Livello bibliograficoMonografia
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData certa, 1704
CompositoreScarlatti, Alessandro (1660-1725)
TitoloCantata à Voce Sola / Del Sig.r Aless.ro Scarlatti
PresentazionePartitura
Pubblicazione[Napoli : copia], 1704
Descrizione fisica1 partitura (6 c.) ; 207x276 mm. Filigrana: Giglio inscritto in un cerchio.
Note generaliTit. dall'intitolazione; a c. 1r: 1704; c. 6v vuota; a c. 1r in matita blu: 5
Titolo uniformeSpiega l'ali il mio pensiero. Cantata, 1V,1str, S,bc
Repertori bibliograficiHanley: 686
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Aria, la minore, c)
S: Spiega l'ali il mio pensiero
%C-1@c =2/4-{'6AxG}{AE}{AB}{''CD}{'B''C}{DE}/
2.1: (Recitativo, c)
Con lusinghe soavi
3.1: (Aria, la minore, 3/8)
Quasi quasi ho da lodarmi
Trascrizione del testo poeticoSpiega l'ali il mio pensiero
E volando va cercando
La lontana sua beltà.
Non l'arresta orror di rupi
Non del mar gl'abissi cupi
Ch'ei sen va pronto e leggiero
Dove scorta amor gli fa.

Con lusinghe soavi
D'immaginato bene
Vo cercando ad ogn'ora
D'ingannare me stesso e le mie pene
Forse io dico in quest'ora
Mesta e solinga anch'ella
I suoi pensieri inusa
I miei pensieri ad incontrar per via,
E sol perché è distante
Ha il bel piacer d'immaginarla innante.

Quasi quasi ho da lodarmi
Della fiera lontananza.
Se presente Eurilla io miro
La ritrovo ogn'or crudele
Ma se lungi a lei sospiro
Al pensar che sia fedele
Alimento la speranza.
 Document image 
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Mc - Milano - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "Giuseppe Verdi"
Fondo Noseda - L.22.15

   Scheda a cura di Raffaele Deluca e Gabriele Gamba