Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 589

Livello bibliograficoMonografia
Tipo documentoMusica a stampa
DataData incerta, 1700-1750
CompositoreScarlatti, Alessandro (1660-1725)
TitoloNel centro oscuro di spelonca
PresentazionePartitura
Pubblicazione[S.l. : , 1700-1750
Descrizione fisicaC. 26r - 32r ; . Filigrana: non rilevata.
Note generaliL'alternanza Recitativo / Aria è indicata nella fonte.
Titolo uniformeNel centro oscuro di spelonca. Cantata, 1V,1str, S,bc
Repertori bibliograficiHanley: 448
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Recitativo, c)
S: Nel centro oscuro di spelonca erbosa
2.1: Moderato (Aria, la minore, c)
S: Mio cor tu sei tradito
2.2: Moderato (Aria, la minore, c)
S: Lo stral che m'ha ferito
3.1: (Recitativo, c)
S: Giurò costante fede
4.1: (Aria, sol minore, c/)
S: Se adorai un bel sembiante
4.2: (Aria, sol minore, c/)
S: Ma quel volto or ch'è incostante
Fa parte diCantate da camera (scheda n. 573)
Trascrizione del testo poeticoNel centro oscuro di spelonca erbosa
Cui fregiavano intorno edre e corimbi
Al selvaggio fragor d’un rivo algente
La tradita Mitilde in questi accenti
Sfogava del suo cor gli aspri tormenti:

Mio cor mio tu sei tradito,
E amar ti veggio ancora
Chi al duol t’abbandonò.
Lo stral che m’ha ferito
Fa troppo ria dimora
Nel sen che già impiagò.

Giurò costante fede
L’incostante infedel spergiuro Eurillo
Disse così che pria veduto avrei
Del ciel su l’alta mole
Privo di luce il sole
Senza fiorir mai più colline e valli
Mancar rugiade al suolo al mar coralli
Che di costanza e fede
Negar all’amor mio giusta mercede
Or che l’ingannatore
Mi tradì mi lasciò per altro oggetto
Fugga amor del mio petto
Arda arbusto campo
Cessi il lucido lampo
Al pianeta maggior che il cielo indora
Manchino gemme al mar stelle all’ Aurora.

Se adorai un bel sembiante
Fu voler di quella stella
Che dà legge ad ogni cor.
Ma quel volto or ch’è incostante
Smorza in seno la facella
Che m’accese il Dio d’amor.
 Document image 
 Document image 
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Rsc - Roma - Biblioteca del Conservatorio "S. Cecilia"
G Ms 383 (4)

   Scheda a cura di Chiara Mastromoro