Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 5321

Livello bibliograficoMonografia
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta, 1710-1740
CompositoreAstorga, baron Emanuele Gioacchino Cesare Rincon, d' (1680-1757)
CompositorePorpora, Nicola (1686-1768)
CompositoreFrancesco Torano di Bologna
CompositoreMancini, Francesco (1672–1737)
CompositoreMarcello, Benedetto Giacomo (1686-1739)
CompositoreSarro, Domenico Natale (1679-1744)
CompositoreAgostino Tinnazzoli
TitoloArie e Cantate
EdizioneCopia di vari copisti
PresentazionePartitura
Pubblicazione[S.l. : copia, 1710-1740]
Descrizione fisica1 partitura (108 c.; vuote c.104-107) ; 207x260mm. Filigrana: non rilevata.
Note generaliOlim 57.2.31
Titolo uniformeComposizioni vocali da camera.
Repertori bibliograficiSBN: IT\ICCU\MSM\0078969
URFM
RISM A II: 850009887
Bibliografia
Contiene1. Fedeltà s'è tanto bella (scheda n. 5322)
2. Se la rosa fresca e bella (scheda n. 5910)
3. Stanco di sostener (scheda n. 5911)
4. Così mesta ho l'alma in seno (scheda n. 5913)
5. Pecorelle correte a quel fonte (scheda n. 5921)
6. Siedi Amarilli (scheda n. 5922)
7. Dice che m'ami (scheda n. 6041)
8. La dove il bel Sebeto (scheda n. 6042)
9. Nuovo dardo il sen m'impiaga (scheda n. 6043)
10. Col tuo dolce mormorio (scheda n. 6425)
11. Ruscelletto che vai scherzando (scheda n. 6427)
12. Clori vorrei narrarti (scheda n. 6429)
13. Sopra d'un verde prato (scheda n. 6430)
14. Astiage. Amor crudel amore (scheda n. 6432)
15. Successiva l'onda (scheda n. 6433)
16. T'intendo sì mio cor (scheda n. 6437)
17. Passaggier che dell'onde paventa (scheda n. 6438)
18. Pianger vidi appresso al fonte (scheda n. 6440)
19. Sò che mi chiami ingrato (scheda n. 6443)
20. Questo è il platano frondoso (scheda n. 6444)
 Document image 
 Document image 
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
Cantate 20

   Scheda a cura di Martina Sanzi