Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 4344

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData certa, 1701
CompositoreScarlatti, Alessandro (1660-1725)
Compilatore della raccoltaMaioli d'Avitabile, Biagio
Titoloà 2. A T.
PresentazionePartitura
PubblicazioneNapoli : copia, 1701
Descrizione fisica. Filigrana: non rilevata.
Note generaliDa Il pastor di Corinto di Alessandro Scarlatti (Posilippo 1701).
Titolo uniformeIl pastor di Corinto. La mia bella vuol ch'io celi. Duetto, 2V,2str., A,T,vl,bc
Repertori bibliografici
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Aria, fa diesis minore, c/)
La mia bella vuol, ch’io celi
Fa parte diCantate e Arie (scheda n. 4305)
Trascrizione del testo poeticoA: La mia bella vuol, ch’io celi
T: La mia cruda non gradisce
A/T: Le ferite del mio cor.
T: Per chi fugge ogn’or, languisce
E disprezza il bel tormento
Del mio puro e dolce amor.
A: Stelle mie troppo crudeli,
S’io non posso ogni momento
Palesar il mio dolor.
 Document image 
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Gl - Genova - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "N. Paganini"
B.2.23 (M.7.17)(39)

   Scheda a cura di Berthold Over