Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 1948

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta, 1791-1810
CompositoreDurante, Francesco (1684-1755)
Compositore della musica parafrasataScarlatti, Alessandro (1660-1725)
PossessoreSigismondo, Giuseppe (1739-1826)
TitoloFiero acerbo destin dell’alma mia
PresentazionePartitura
Pubblicazione[Napoli] : [copia], [1791-1810]
Descrizione fisica1 partitura (cc. 61r-66r). Filigrana: non rilevata.
Note generaliIl duetto è parte del manoscritto II; fa parte della serie di duetti di Francesco Durante sui recitativi di Alessandro Scarlatti.
Titolo uniformeFiero acerbo destin. Duetto, 2V,1str, S,A,bc
Repertori bibliograficiSBN: IT\ICCU\MSM\0082112
BibliografiaCafiero-Sigismondo: duetto identificato con il n. 600.
Descrizione analitica1.1: (Duetto, c; S,A,bc)
Fiero acerbo destin dell’alma mia
Fa parte diComposizioni vocali da camera (scheda n. 1911)
Trascrizione del testo poeticoFiero acerbo destin dell’alma mia
Peno languisco e moro
Che lungi dal mio seno [è] il ben ch’adoro
E per maggior mio duol, per più tormento
L’idol mio non sa ancor che per lui moro,
Che un inutil rossore
Poi che il dir mi vietò non vuol che almeno
Segni un foglio al dolor l’ardor che ho in seno.
 Document image 
Risorse di rete Internet Culturale. Digitalizzazione integrale
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
Cantate 106 (olim 33.5.3)(17)

   Scheda a cura di Giacomo Sances