Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 1944

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData certa, 1717
CompositoreMancini, Francesco (1672–1737)
TitoloPastorelle che d'intorno. Cantata à Voce Sola di Soprano /del Sig.r Francesco Mancini
PresentazionePartitura
Pubblicazione[S.l. : copia], 1717
Descrizione fisicaC. 125r-132v. Filigrana: non rilevata.
Note generaliLa data si ricava dal frontespizio; La data è presente anche a c. 132r
Titolo uniformePastorelle che d'intorno. Cantata, 1V,1str, S,bc
Repertori bibliograficiSBN: IT\ICCU\MSM\0081951
Wright-Mancini: p. 378
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: Andante (Aria, la minore, c)
S: Pastorelle che d'intorno
2.1: (Recitativo, c)
S: In questa scorza inciso
3.1: Allegro (Aria, do maggiore, 3/8)
S: Inaridisci tronco malnato
Fa parte diCantate (scheda n. 1559)
Trascrizione del testo poeticoPastorelle che d'intorno
A quest'orno il piè volgete
Deh leggete
Queste perfide rie note
E del mio tradito amore
Per dolore e per pietade
Deh rigate
Di due lagrime le gote.

In questa scorza inciso
Leggete il nome del pastore ingrato
Dell'infedel, dello spietato Niso
Che per Filli ha lasciato
L'amore della fedel costante Clori
La cifra di due cori
Con quel tenace laccio, insieme avvinti
Di fiamme intorno cinti
Co nomi loro o come chiaro addita
Che Niso è traditor Clori è tradita.

Inaridisci
Tronco malnato
Che vai segnato
De scorni miei
Serbi i trofei
D'un alma perfida
D'un empio cor.
Se non piangesti
All'or che inciso
Fusti da Niso
Piangi or ch'io sbrano
Con giusta mano
Gl'empi caratteri
D'un traditor.
 Document image 
 Document image 
Risorse di rete Internet Culturale
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
cantate 41(17)

   Scheda a cura di Marina Lucia