Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 1921

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta, 1791-1810
CompositoreDurante, Francesco (1684-1755)
Compositore della musica parafrasataScarlatti, Alessandro (1660-1725)
PossessoreSigismondo, Giuseppe (1739-1826)
TitoloDormono l'aure estive
PresentazionePartitura
Pubblicazione[Napoli] : [copia], [1791-1810]
Descrizione fisica1 partitura (cc. 27v-31v). Filigrana: non rilevata.
Note generaliIl duetto è parte del manoscritto II; fa parte della serie di duetti di Francesco Durante sui recitativi di Alessandro Scarlatti.
Titolo uniformeDormono l'aure estive. Duetto, 2V,1str, S,A,bc
Repertori bibliograficiSBN: IT\ICCU\MSM\0082104
BibliografiaCafiero-Sigismondo: duetto identificato con il n. 600.
Descrizione analitica1.1: Largo (Aria, re minore, c; S,A,bc)
Dormono l'aure estive
Fa parte diComposizioni vocali da camera (scheda n. 1911)
Trascrizione del testo poeticoDormono l’aure estive
Fra i silenzi notturni, agli arboscelli
Zeffiro lusinghero no scuot’i rami
Ed in calma neghittosa
Fatto immobile cristallo il mar riposa,
Dorme ancor l’idol mio e mest’ in tanto
Così a destarlo in dolente cetra
Sciolgo la voce all’armonia del pianto.
 Document image 
Risorse di rete Internet Culturale. Digitalizzazione completa
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Nc - Napoli - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "San Pietro a Majella"
Cantate 106 (olim 33.5.3)(9)

   Scheda a cura di Giacomo Sances