Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 1676

Livello bibliograficoMonografia
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta, 1690-1700
CompositoreBononcini, Giovanni (1670-1747)
CompositoreLulier, Giovanni Lorenzo (c1662-1700)
CompositoreMancia, Luigi (1658c.-post 1708)
Autore del testo per musicaNoris, Matteo (1640-1714)
TitoloComposizioni vocali da camera
PresentazionePartitura
PubblicazioneRoma : , 1690-1700]
Descrizione fisicaC. 1-134. Filigrana: non rilevata.
Titolo uniformeComposizioni vocali da camera. Aria, V,bc
Repertori bibliograficiCareri-Corsiniana
SBN: IT\ICCU\MSM\0066652
Bibliografia
Contiene1. Agrippina e Pallante (scheda n. 1658)
2. Nerone fatto Cesare. No, taci sì presto non mi rispondere (scheda n. 1609)
3. GIustino. Io voglio frangere (scheda n. 1659)
4. Giustino. Ingrato e come puoi (scheda n. 1660)
5. Nerone fatto Cesare. Ti porge il crin fortuna (scheda n. 1661)
6. Giustino. Stanno ascosi in due vaghe pupille (scheda n. 1662)
7. Muzio Scevola. Vi sembrerò incostante (scheda n. 1677)
8. Nerone fatto Cesare. Brami sul regio crin (scheda n. 1678)
9. Con la speranza (scheda n. 1679)
10. Giustino. Non è sempre un bel sembiante (scheda n. 1680)
11. Muzio Scevola. Di quelle fonti che chiare sorgono (scheda n. 1681)
12. Clearco in Negroponte. L'alma amante ancor non crede (scheda n. 1702)
13. Nerone fatto Cesare. Ho per mano la mia fortuna (scheda n. 1703)
14. Caro caro se mio già sei (scheda n. 1704)
15. Amo né il posso dir di no (scheda n. 1705)
16. Muzio Scevola. Sempre il mio core (scheda n. 1706)
17. Se sospiri per gelosia (scheda n. 1707)
18. Nerone fatto Cesare. È troppo dolce amar (scheda n. 1708)
19. Muzio Scevola. Amore è un folletto (scheda n. 1709)
20. Lidia tu sai ch'io t'amo (scheda n. 1710)
 Document image 
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Rli - Roma - Biblioteca dell'Accademia Nazionale dei Lincei e Corsiniana
Fondo Fondo Chiti-Corsini - M 15/1

   Scheda a cura di Anastasia Magalotti