Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 16

Livello bibliograficoMonografia
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta, 1700-1710
CompositoreScarlatti, Alessandro (1660-1725)
PossessoreCardenas, Teresa de
TitoloDel Sig.r Scarlatti
PresentazionePartitura
Pubblicazione[Napoli : copia, 1700-1710]
Descrizione fisica1 partitura (6 c.) ; 216x285 mm. Filigrana: Giglio inscritto in un cerchio doppio.
Note generaliTit. dall'intitolazione a c. 1r; a c. 1r iniziale calligrafica, nota ms.: Teresa de Cardenas e nota di dedica depennata: Per la Sig.ra Carlotta [Sgrinelli?]; nel margine sup. sinistro in matita blu: 13 e a penna, prob. coevo: 3
Titolo uniformeSento nel core. Cantata, 1V,1str, S,bc
Repertori bibliograficiHanley: 655
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Aria, do minore, 3/4)
A: Sento nel core
%C-3$bBEA@3/4 =4/4'GCA/4.G8F4E/''C'AG/
2.1: (Recitativo, c)
Bella Clori vezzosa
3.1: (Aria, do minore, c)
Temo d'innamorarmi
Trascrizione del testo poeticoSento nel core
Certo dolore
Che la mia pace
Turbando va.
Splende una face
Che l'alma accende
Se non è amore
Amor sarà.

Bella Clori vezzosa
Pavento del tuo ciglio
L'occulto strale e veggio
Nel tuo bel volto ascoso
Del mio core il periglio
Palesar più non oso
Quella pena ch'io sento
Ch'ancor del mio tormento
Non son certo à bastanza
E non so qual fortuna
Havria presso al tuo cor la mia speranza.

Temo d'innamorarmi
Sento che v'amerò
Onde da voi lontano
Luci trattengo il piè.
Amo quelle bell'armi
Che il cielo a voi donò
Ma de la mia ferita
Non chiederò mercè.
 Document image 
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Mc - Milano - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "Giuseppe Verdi"
Fondo Noseda - L.22.24

   Scheda a cura di Raffaele Deluca e Gabriele Gamba