Logo Clori Logo Clori Logo SIdM

Scheda numero 1277

Livello bibliograficoSpoglio
Tipo documentoMusica manoscritta
DataData incerta, 1690-1740
CompositoreCesarini, Carlo Francesco (c1665- dopo il 2.9.1741)
TitoloDel Sig.r Cesarini
PresentazioneNon applicabile
Pubblicazione[Roma : copia, 1690-1740]
Descrizione fisica6 c. ; 202x274 mm. Filigrana: non rilevata.
Note generaliFascicolo sciolto; numerazione delle carte moderna (1-6); tit. dall'intitolazione a c. 1r; a carta 1r etichetta con scritto "E 60-3" e in basso a destra scritta "3897"; carta 6v vuota
Titolo uniformeIn due luci nere nere. Cantata, 1V,1str, S,bc
Repertori bibliograficiSBN: IT\ICCU\MSM\0142734
Sciommeri: n. 30
Bibliografia
Descrizione analitica1.1: (Aria, si bem. maggiore, c)
S: In due luci nere nere
%C-1$bB@c =3/4''-8-6DbE8FF8.F6bE/{DC}8'B4-2-/
2.1: (Recitativo, c)
S: Di Clori le pupille
3.1: (Aria, do minore, 3/8)
S: Dove i suoi sguardi scendono
4.1: (Recitativo, c)
S: E le nere sue chiome
5.1: (Aria, si bem. maggiore, c)
S: Scenda un guardo a mirar Clori
6.1: (Recitativo, c)
S: Che quantunque ella sia
Fa parte diMusica Diversa Autori (scheda n. 1274)
Trascrizione del testo poeticoIn due luci nere nere
Pose amor dolce il gioire
Da quell’ombre io vo’ lambire
Le primitie del godere.

Di Clori le pupille
Benché portino al core
Di cocenti faville,
Penosissimo ardore
Sono però sì vaghe
Che spirano dolcezza ancor le piaghe.

Dove i suoi sguardi scendono
Più luce riluce
Da quelle luci belle
Che meno risplendono
Dal sole le stelle.

E le nere sue chiome
Se non son lacci d’oro,
Son ricche d’un tesoro,
Ove sua nobil gala amor espresse
Schivo il cor d’interesse
Chi a Clori vuol piacere
Ami sol per amar non per godere.

Scenda un guardo a mirar Clori
Cui il piacer norma gli dà.
Ma se terge in quegli avori
E di vil puro si fa.

Che quantunque ella sia
Tra le belle la bella,
Quello che più l’imbella
È la modestia sua, la fede mia.
 Document image 
PaeseItalia
LinguaItaliano
LocalizzazioneI-Mc - Milano - Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "Giuseppe Verdi"
Fondo Noseda - E.60.1-9 (3)

   Scheda a cura di Giacomo Sciommeri